Il solare vola. Dalla Svizzera al Marocco.

È proprio il caso di dire che l’energia solare prende il volo. È infatti quasi tutto pronto per il primo volo intercontinentale di Solar Impulse, l’aereo a propulsione esclusivamente solare che presto decollerà dalla Svizzera alla volta del Marocco.

“Si parte in maggio, appena avremo le condizioni meteorologiche giuste” hanno affermato i due piloti, gli svizzeri Bertrand Piccard e André Borschberg, che si alterneranno alla guida.

 

Il piano di volo prevede uno scalo a Madrid, dove avverrà l’avvicendamento, prima dell’atterraggio a Rabat. Poi, Solar Impulse riprenderà il volo per raggiungere Ouarzazate, dove è attualmente in costruzione un’enorme centrale solare e ”con il nostro viaggio saremo i portavoce di questo grande progetto”, hanno sottolineato Piccard e Borschberg.

 
Secondo le attese il velivolo, che che ha un’ apertura alare di un Airbus A340 (63,4 metri) e il peso di un’auto familiare (1.600 kg), impiegherà 48 ore per percorrere i 2.500 km previsti dalla tratta. Si profila dunque un ennesimo record, dopo che l’ultraleggero ha già scritto la storia dell’aviazione nel luglio del 2010, quando volò per 24 ore senza scalo con il solo ausilio di pannelli solari e batterie.

 

Questa nuova impresa si presenta come una vera e propria prova generale del primo giro del mondo, che dovrebbe avvenire nel 2014 e in vista del quale è già in costruzione un nuovo prototipo.

 

[foto da altraresa.it]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...