Solare a concentrazione, un futuro brillante

Raddoppiare gli impianti entro la fine dell’anno, raggiungendo una capacità di 90 MW e un valore commerciale di 325 milioni di dollari. Queste le prospettive per il solare a concentrazione secondo l’ultimo rapporto di IMS Research, in cui emerge come, nonostante la forte concorrenza del solare tradizionale, per il fotovoltaico a concentrazione si sta aprendo un mercato sempre più importante.

E non solo, perché il trend sembra essere in forte crescita anche per il futuro per il quale si prevede di raggiungere l’1,2 GW entro il 2016.

“I fornitori di CPV sono costretti a ridurre continuamente i costi al fine di competere con i prezzi in rapida diminuzione dei sistemi fotovoltaici tradizionali e la tecnologia è ancora relativamente nuova e affronta questioni di bancabilità. Nonostante ciò, il comparto ha compiuto significativi progressi nel mercato USA, che detiene oggi una quota del 13%”, ha commentato Jemma Davies, uno degli autori del rapporto.

Secondo gli analisti gli impianti a concentrazione dovrebbero conquistare una fetta del 18% sul proprio mercato di riferimento entro il 2016, soprattutto sotto la spinta dei sistemi “low concentration”.

I mercati più interessanti, stando a quanto riportato dallo studio, saranno gli Stati Uniti, l’America Centrale, il Medio Oriente e l’Africa.

 

(foto da pv-tech.org]

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...