Europa, si torna al nucleare?

nuclearePer non dipendere più così tanto dall’energia russa, l’Europa starebbe pensando di tornare a investire nel nucleare. Lo rivela il giornale tedesco Der Spiegel, secondo il quale l’Unione europea sarebbe pronta a sollecitare gli Stati membri a rafforzare la cooperazione su ricerca, sviluppo, finanziamento e costruzione di nuovi reattori nucleari.

Come prevedibile, non appena è trapelata la notizia si sono registrate le prime reazioni soprattutto da parte dei Verdi europei e di Greenpeace, che hanno aspramente criticato questa possibilità definendo il nucleare una “tecnologia fallita che rappresenta una pericola perdita di tempo e di soldi nella lotta contro il cambiamento climatico”.

Naturalmente, quando si tratta di indiscrezioni giornalistiche, è sempre bene andarci coi piedi di piombo e solo il tempo chiarirà le cose. Intanto, giova ricordare come in Europa siano ancora attive 131 centrali nucleari, per una capacità complessiva di 121 Gigawatt, e il 14 Paesi siano in costruzione nuovi impianti.

 

[foto da protezionecivile.gov.it]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...