Solar Impulse 2 vola dall’Arizona all’Oklahoma

Solar-Impulse-HawaiiUn volo lungo 1.600 chilometri durato 18 ore. È quello effettuato la settimana scorsa da Solar Impulse 2, l’aereo solare impegnato a compiere il giro del mondo. In particolare, il velivolo pilotato da Bertrand Piccard ha compiuto l’undicesima tappa, che lo ha condotto dall’Arizona all’Oklahoma. Ora, per compiere l’impresa ne mancano solo sei, tra cui la traversata dell’Atlantico.

Solar Impulse 2, che ha un’apertura alare superiore a quella di un Boeing 747 ma pesa come un’auto, ha quattro motori alimentati esclusivamente da energia raccolta da oltre 17 mila celle solari incorporate nelle ali e può salire fino a 8.500 metri d’altezza. Dopo alcuni guai alle batterie che lo hanno tenuto fermo diversi mesi, ora è pronto a completare il primo giro del mondo con l’energia solare, concludendo al meglio una lunga campagna di sostegno alle rinnovabili. Il punto d’arrivo – che è stato anche quello di partenza nel marzo 2015 – sarà Abu Dhabi, capitale degli Emirati Arabi Uniti.

[foto da inhabitat.com]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...