Rinnovabili, l’Argentina investe 5 miliardi in 3 anni

argentina_wind_moonCinque miliardi di dollari da investire nelle rinnovabili da oggi al 2018. È quanto intende fare l’Argentina, stando a quanto affermato dal sottosegretario all’energia Sebastian Kind, allo scopo di combattere il deficit energetico che sta attanagliando la nazione.

Alla fine di marzo, il presidente Mauricio Macrì ha emanato una legge per incentivare la produzione di energia da fonti rinnovabili il cui obiettivo è quello di portare la quota verde sul consumo totale di elettricità all’8 per cento, dall’attuale 1,8 per cento, entro la fine del 2017.

Tra le misure adottate, incentivi fiscali per gli investitori, che saranno esentati dai dazi sull’importazione, il rimborso anticipato dell’imposta sul valore aggiunto e l’esenzione da quella sui dividendi. In particolare, l’idea del governo è quella di costruire nuovi parchi eolici in Patagonia e nella provincia di La Pampa, mentre per il nord del Paese si punta sull’energia solare. Secondo i piani, entro il 2025 il consumo totale di energia prodotta dalle FER dovrebbe raggiungere il 20% del totale entro il 2025.

[foto da rechargenews.com]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...