Energia da biogas, Italia terza nel mondo

biogasCon oltre 1.500 impianti, l’Italia è il terzo Paese al mondo per produzione di energia elettrica derivante da impianti di biogas agricolo. A darne notizia, il convegno intitolato “Cibo-Energia: facciamo sinergia” – promosso dalla Federazione italiana dei produttori di energia da fonti rinnovabili che si è svolto a Pollenzo – in provincia di Cuneo, la scorsa settimana.

Stando a quanto affermato dal presidente Walter Righini, è “possibile produrre energia da biogas agricolo e abbattere emissioni di carbonio senza ridurre la produzione di alimenti”.

Ad esempio, per quanto riguarda il Piemonte, i 130 impianti presenti sul territorio evitano l’emissione in atmosfera di circa 234.000 tonnellate all’anno di anidride carbonica.

“Il biometano – ha proseguito Righini – concorre alla riduzione delle emissioni di gas climalteranti per il 97% se confrontato con altri carburanti: produce 5 grammi di CO2 equivalenti per km, rispetto ai 95 grammi del biodiesel oppure ai 164 della benzina. È auspicabile prevedere il suo primo impiego nei trasporti”.

La Fiper ha inoltre annunciato di aver avviato un confronto con il Ministero dello Sviluppo economico per favorire la riconversione degli impianti: secondo la federazione, i 53 impianti a biogas entrati in esercizio in Italia tra il 2002-2003 potrebbero attrarre investimenti per circa 50 milioni di euro.

 

 

[foto da lavocesociale.it]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...