L’energia dell’Italia è sempre più verde

Costa Rica Uses 100 Percent Renewable Energy For A Record 75 DaysStando a quanto afferma l’ultimo rapporto di Eurostat, e non ho motivi per credere che non sia vero, l’Italia ha già raggiunto l’obiettivo 2020 per la produzione di energia da fonti rinnovabili. Nel 2014, infatti, abbiamo raggiunto il 17,1% dell’energia totale – ossia elettricità, trasporti, raffreddamento e riscaldamento – generata da fonti rinnovabili, a fronte di un obiettivo del 17%.

 

È bene ricordare che, per l’Unione europea, l’obiettivo generale è quello di raggiungere il 20% di energia rinnovabile entro il 2020, ma i numeri cambiano da Stato a Stato. Ad esempio, la virtuosa Svezia ha come obiettivo nientemeno il 49% (ed è già a oltre il 52%). Per quanto riguarda noi, siamo tra i nove Paesi che hanno già superato il proprio obiettivo, insieme appunto alla Svezia, ma anche a Finlandia, Estonia, Bulgaria, Repubblica Ceca, Croazia, Romania e Lituania.

In particolare, per quanto riguarda le rinnovabili per l’elettricità, siamo passati dal 16,1% del 2004 al 33,4% nel 2014. Nel campo del raffreddamento e riscaldamento, invece, al momento l’Italia genera dalle fonti verdi il 18,9% dell’energia (mentre la Ue è al 17,7%).

Infine, i trasporti. L’obiettivo dei singoli Stati e dell’Ue è arrivare al 10% entro il 2020, e fino a oggi hanno superato il traguardo solo Finlandia (21,6%) e Svezia (19,2). Noi siamo ancora al 4,5%, ma speriamo di compiere un balzo decisivo nei prossimi 3 anni.

 

[foto da breakingenergy.com]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...