Svezia carbon neutral entro il 2050

Panoramic view on the Old City of Stocholm, classical skyline; GPS information is in the file - p60 f2 bis - fotografo: SergiyN - Fotolia

La Svezia scommette su se stessa e punta a diventare il primo Paese carbon neutral al mondo, azzerando le emissioni entro il 2050. È quanto si propone di fare la proposta presentata dalla Commissione parlamentare per la politica ambientale, composta da 7 degli 8 partiti presenti in Parlamento.

«Noi in realtà possediamo già tutta la tecnologia di cui abbiamo bisogno per essere al 100% liberi dai combustibili fossili – ha affermato la vicepremier Asa Romson – quello che non abbiamo è un mercato per questa tecnologia. Non esiste un’economia capace di farlo, non ancora».

La scommessa è dunque quella di sviluppare il mercato, attraendo investimenti. A ogni modo, secondo quanto si apprende, entro la metà del 2016 il governo dovrebbe rendere note le misure che intende adottare per raggiungere l’ambizioso traguardo. Intanto, vale la pena sottolineare che lo scorso anno la Svezia ha vito il titolo di Paese più sostenibile del mondo, secondo la classifica stilata dalla società di investimenti sostenibili RobecoSAM.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...