Obiettivi sempre più ambiziosi per il fotovoltaico cinese

urlRaggiungere i 150 GW installato entro il 2020. È il nuovo obiettivo per il fotovoltaico cinese, stando alle parole del direttore del nuovo ufficio dell’energia interno alla National Energy Administration (NEA) Dong Xiufen. Una notizia a dir poco sorprendente, se pensiamo che alla fine di giugno di quest’anno i GW installati erano 35,8.

Tuttavia, sembra proprio che Pechino abbia deciso di compiere un “gran balzo in avanti” (come da tradizione), procedendo a tappe forzate soprattutto nel centro e nell’est del Paese, mentre a ovest si punterà sulla costruzione di nuovi impianti che permettano di accrescere la potenza installata di 20 GW.

Stando a quanto affermato dalla NEA, nei primi mesi dell’anno la Cina ha installato 7,7 GW di nuova potenza fotovoltaica, ma circa il 10% è rimasto inattivo a causa del congestionamento della rete. Un problema destinato a ripetersi, e che rischia di compromettere il successo dell’operazione.

A questo proposito, il ministero dell’Industria e dell’Information Technology (MIIT) ha affermato che continuerà a promuovere la produzione di solare fotovoltaico domestico, così come a spingere per il costante miglioramento delle tecnologie.

[foto da formiche.net]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...