Gran Bretagna, le rinnovabili superano il carbone

weatherford-wind-powerÈ un sorpasso storico quello fatto registrare dalla Gran Bretagna, dove per la prima volta nella storia le fonti rinnovabili hanno superato il carbone nel mix energetico nazionale.

A sancire il tutto, i dati forniti dal dipartimento britannico dell’Energia e del cambiamento climatico, secondo i quali – nel secondo trimestre del 2015 – solare, eolico, biomasse e idroelettrico hanno generato il 25,3% dell’elettricità totale, facendo registrare su base annua un incremento dell’8,6%. Per quanto riguarda invece il carbone, nello stesso periodo si è fermato al 20,5%, a fronte del 28,2% dello scorso anno.

Come si legge in una nota emessa dal dipartimento, tra i fattori determinanti che hanno contribuito alla crescita delle FER vanno annoverati, oltre alle condizioni meteo favorevoli, in numero sempre maggiore degli impianti installati.
In termini assoluti, la prima fonte del mix energetico britannico è il gas, da cui è venuto il 30,2% dell’elettricità generata tra aprile e giugno, mentre il nucleare è al terzo posto con il 21,5%.

 

[foto da rinnovabili.it]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...