Rinnovabili e obiettivo 2020: l’Europa sulla strada giusta

unione-europea-rinnovabiliRaggiungere il 20% di produzione energetica da rinnovabili entro il 2020: questo l’obiettivo che si è dato l’Europa e che, a quanto pare, è sempre più vicino. Ad affermarlo è un rapporto redatto dalla Commissione Europea, secondo cui oggi ci sono già 25 Paesi in linea con l’obiettivo per il 2014 e, udite udite, tra questi c’è anche l’Italia. Secondo lo studio, lo scorso anno l’Ue ha raggiunto il 15,3% da rinnovabili, un traguardo in linea con l’obiettivo prefissato per il 2020.

In relazione al settore dei trasporti, a oggi l’uso delle fonti “green” è fermo al 5,7% mentre nei prossimi cinque anni dovrebbe arrivare al 10%. “In Europa abbiamo il triplo di energia rinnovabile pro capite rispetto a qualunque altra parte del mondo” ha commentato il commissario europeo per energia e clima, Miguel Arias Canete. “Abbiamo oltre un milione di persone che lavorano nel settore delle rinnovabili e che vale oltre 130 miliardi ed esportiamo 35 miliardi di energia rinnovabile ogni anno” ha aggiunto.

Stando alle stime riportate dallo studio, la maggior parte di green energy proviene dalle biomasse (47%) seguite a lunga distanza da idroelettrico (17%), eolico (11%), biocarburanti (9%) e solare (7%).

 

[foto da greenstyle.it]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...