Da Tesla ecco Powerwall, la batteria per la casa del futuro

tesla-powerwall-anteprimaUna batteria al litio che si monta a parete, capace di immagazzinare l’energia solare ed eolica durante i picchi di produzione per poi rilasciarla nei momenti in cui sole e vento sono assenti.

È la nuova trovata di Elon Musk, eclettico CEO di Tesla, che ha così presentato Powerwall: “Il nostro obiettivo è quello di cambiare radicalmente il modo in cui il mondo utilizza l’energia. Stiamo ragionando in scala terawatt, cioè della completa trasformazione di tutta l’infrastruttura energetica del mondo”.

Tesla si lancia dunque nel settore dell’accumulo domestico e lo fa entrando dalla porta principale, rivolgendosi sia ai singoli cittadini che alle imprese con un prodotto che potrebbe rappresentare un’autentica rivoluzione.

Powerwall è disponibile in doppia versione, da 7 o 10 kilowattora, con una potenza continua di 2 kW e una di picco da 3.3 kWp. Le prime consegne negli USA sono previste a fine estate, con prezzi che si aggirano sui 3mial dollari. Powerwall è alta poco più di un metro, larga 85 centimetri e spessa meno di 20. Ne esiste anche una seconda versione, più potente, dedicata al busines.

Le batterie casalinghe sono disponibili in diversi colori: rosso, blu, grigio, bianco e nero simili a quelli utilizza per le auto. Sono batterie progettate per consentire il cosiddetto “load-shifting”. La carica avviene nei periodi in cui i prezzi dell’energia elettrica sono più bassi a causa della domanda minore. L’energia viene poi rilasciata nei momenti in cui la domanda e i prezzi salgono.

 

[foto da ilpost.it]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...