Napoli, ecco il pontile delle rinnovabili

Pontile-535x300Si chiama “Freedom Power” l’avveniristico pontile per imbarcazioni da diporto che si autoalimenta grazie alle rinnovabili. Presentato nell’ambito di Energy Med, rappresenta un’innovazione capace di contribuire in maniera determinante alla sostenibilità dei porti turistici.

Il ”pontile galleggiante modulare e generatore polivalente di energia da fonte rinnovabile integrato” (questo il suo nome per intero) è stato sviluppato per sfruttare le correnti fluviali e marine, il moto ondoso e le maree, oltre naturalmente l’energia eolica e solare grazie a una serie di modifiche apportate dai suoi costruttori.

Non solo, perché “Freedom Power” è anche un’infrastruttura che favorisce la mobilità sostenibile, visto che è in grado di rifornire i veicoli elettrici e quelli ad aria compressa grazie alle colonnine posizionate sul pontile.

 

Non a caso, si è classificato al 3° posto della categoria ”Mobilità Sostenibile” del Concorso di Idee Internazionali promosso da Mare Vivo.

 

[foto da gsd.it]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...