Le rinnovabili rompono il muro dei 100 Gigawatt

rinnovabili28092012Nel 2014, le rinnovabili hanno superato la barriera dei 100 GW. A darne notizia è il report dell’Unep, il Programma per l’ambiente delle Nazioni Unite, che sottolinea come per la prima volta l’obiettivo sia stato raggiunto senza contare le grandi centrali idroelettriche. Tanto per dare un’idea della quantità di energia di cui stiamo parlando, questa equivale alla capacità di generazione del parco delle centrali nucleari degli Stati Uniti.

Non solo, perché lo scorso anno gli investimenti nelle FER sono stati di oltre 270 miliardi di dollari, facendo registrare un aumento del 17% rispetto al 2013. Un incremento dovuto soprattutto alle molte installazioni di solare in Cina e Giappone (per 74,9 miliardi di dollari) e allo sblocco degli investimenti su alcuni progetti eolici offshore in Europa (18,6 miliardi di dollari).

I nuovi investimenti sono arrivati anche dai cosiddetti mercati emergenti come Indonesia, Cile, Messico, Kenya, Sudafrica e Turchia che hanno investito per circa 1 miliardo di dollari.

Passando alle singole tecnologie, gli investimenti nel solare sono cresciuti del 29% mentre quelli nell’eolico dell’11 mentre se passiamo ai singoli Paesi, al primo posto c’è la Cina con oltre 83 miliardi di dollari investiti seguita dagli USA con poco meno di 40 miliardi e dal Giappone fermo a 35.

In totale, il grande idroelettrico, le rinnovabili hanno fornito il 9,1% dell’elettricità mondiale mentre l’anno precedente si erano fermate all’8,5%.

 

[foto da guidaenergia.it]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...