Gran Bretagna, pioggia di milioni sulla mobilità elettrica

electric-vehicle-charging-stationUn investimento di 43 milioni di sterline, pari a circa 58 milioni di euro, a sostegno della mobilità elettrica. È quello che è pronta a compiere la Gran Bretagna, come recentemente annunciato dal Dipartimento dei Trasporti che sul proprio sito ha pubblicato il nuovo programma di sostegno dedicato agli ultra low emissions vehicles.

L’obiettivo dell’imponente investimento è quello di promuovere lo sviluppo della rete di ricarica, sostenendo al tempo stesso il settore della ricerca dedicato settore della mobilità elettrica.

In particolare, il programma governativo fornirà 15 milioni di sterline al regime di incentivi Homecharge Electric Vehicle, che aiuta i proprietari di auto elettriche a installare stazioni di ricarica in casa propria, mentre riserverà 8 milioni di sterline a sostegno delle infrastrutture di ricarica pubblica in ospedali, stazioni ferroviarie e autostrade di tutto il Regno Unito.

Altri 9 milioni saranno devoluti ad affrontare alcune priorità come garantire la tutti l’accessibilità alla la rete di charger point. Infine, gli 11 milioni rimasti saranno completamente dedicati all’innovazione.

“Per i cittadini – ha commentato il ministro dei Trasporti Baroness Kramer ora sarà ancora più semplice caricare le loro auto elettriche quando saranno in giro. Il nostro sostegno al settore ULEV contribuirà a garantire che l’innovazione nel comparto automobilistico britannico guidi la sua crescita”.

[foto da soleinrete.org]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...