Dalla geotermia, la birra rinnovabile al 100%

birra.jpg_1379307876Alla salute delle rinnovabili “made in Italy”! Il brindisi che vi propongo è quello con la birra prodotta dallo stabilimento toscano Vapori di Birra, che nei giorni scorsi ha messo in produzione le nuove “bottiglie di birra rinnovabili” al 100%.

 

Si tratta di tre diversi tipi di birre dal nome inconfondibilmente geotermico: la Magma, una rossa ambrata doppio malto dal sapore unico; la Geyser, una pale ale con 100% malto d’orzo e la Sulfurea, una weiss di frumento con schiuma bianca e compatta.

 

Fin dai prossimi giorni, nei negozi alimentari e nei supermercati della Toscana sarà dunque possibile acquistare queste tre birre speciali sulla cui etichetta compare la scritta “Birra prodotta con processo totalmente rinnovabile grazie al vapore geotermico di Enel Green Power”.

All’azienda di Enel dedicata alle rinnovabili si deve infatti la produzione geotermica in Toscana, considerata a ragione la culla della geotermia mondiale.

La birra si va così ad aggiungere ad altri alimenti prodotti grazie al calore della terra come il basilico, il formaggio e i salumi.

 

E allora, buon appetito a tutti.

 

 

[foto da intoscana.it]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...