La Cina sulla strada della mobilità sostenibile

 

traffico-cinaPoco meno di un mese fa, avevo scritto come la Cina rappresenta una frontiera molto importante per lo sviluppo della mobilità elettrica.

 

Il gigante asiatico, a quanto pare, sembra aver decisamente imboccato la strada della mobilità sostenibile in tutte le sue possibili forme. Secondo l’Osservatorio Federmetano, con 3,3 milioni di autovetture, autobus e autocarri a metano il Paese è al momento al terzo posto mondiale per parco circolante di vetture a metano.

 

Il continuo aumento delle emissioni di CO2 sta sempre più incentivando la diffusione di veicoli a metano per ridurre lo smog. Non a caso, è previsto un’ulteriore crescita della rete di rifornimento, che già oggi può contare su circa 3.700 stazioni di rifornimento di metano gassoso e su circa 1.600 stazioni di rifornimento di metano liquido.

 

”La rapida crescita prevista in Cina per il parco circolante di veicoli a metano e per il numero delle stazioni di rifornimento – dichiara Dante Natali, presidente dell’Osservatorio Federmetano – rappresenta una opportunità commerciale che l’Italia non può perdere, dal momento che il nostro Paese è leader mondiale nella tecnologie del comparto del metano per autotrazione ed esporta i suoi prodotti in tutto il mondo. Il comparto industriale del metano per autotrazione è una delle eccellenze italiane di maggior successo al mondo, ed una sua ulteriore crescita può contribuire ad accelerare la ripresa economica italiana”.

 

[foto da am-news.it]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...