Mobilità elettrica, Volkswagen scommette sulla Cina

Volkswagen-Golf-Blue-e-motion-posteriore“Nel prossimo futuro, la Volkswagen offrirà ai cittadini cinesi oltre 20 nuovi veicoli elettrici, dalle utilitarie ai SUV di grandi dimensioni, dagli ibridi plug-in ai mezzi full-electric”.

Non lascia spazio a troppe interpretazioni quanto affermato da Jochem Heizmann, capo del Volkswagen Group China, a conferma di come il colosso automobilistico tedesco abbia individuato nel marcato cinese l’opzione più interessante

D’altronde, è già da un po’ di tempo che la casa automobilistica più grande d’Europa ha imboccato la strada della mobilità elettrica e ibrida.

A distanza di pochi mesi, ne ha messi in vendita ben tre – la A3 e-tron, la e-Golf e la e-Up! – aggiudicandosi inoltre il primo posto nella classifica del Center of Automotive Management di Bergisch Gladbach grazie al più grande indice di innovazione mai raggiunto.

Non solo, perché a quanto sembra è anche in programma una progressiva elettrificazione di modelli tradizionali come Passat e Audi.

“Con questa strategia modulare, non abbiamo bisogno di diverse fabbriche di automobili. L’e-Golf può essere prodotta nella stessa linea di una Golf normale”, ha aggiunto Heizmann. ”E questo è un enorme vantaggio”.Proprio per questo, non è una sorpresa la scelta di aggiungersi alla già lunga lista di case automobilistiche che guardano alla Cina per rinforzare lo sviluppo dell’e-mobility.

[foto da allaguida.it]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...