Mobilità elettrica, la California fa sul serio

20140524__0525electric~3Continua senza fermarsi un attimo la politica della California a favore della mobilità elettrica.

Così dopo avervi dato notizia dell’intenzione di mettere sulle strade un milione e mezzo di veicoli elettrici entro i prossimi 10 anni, torno a scrivere di una nuova iniziativa adottata dallo stato americano a sostegno della e-mobility.
A quanto pare, infatti, il Governo locale starebbe preparando un nuovo ‘codice’ per le costruzioni, con specifiche indicazioni che rendano obbligatorio dotare box e parcheggi di una presa di ricarica.

 

Un provvedimento simile è già stato adottato dalla municipalità della città californiana di Palo Alto, e i buoni risultati ottenuti sembrerebbero portare a un’accelerazione dell’estensione di queste nuove norme a tutto lo Stato già entro il prossimo anno.

La California conferma dunque il proprio impegno a modificare radicalmente il parco auto circolante, così come previsto dalla proposta ‘Assembly Bill 8’ firmata dal governatore Jerry Brown. Il provvedimento mira a favorire la diffusione delle auto elettriche con 2 miliardi di dollari come crediti d’imposta e la creazione di un network di 100 stazioni di rifornimento per l’idrogeno entro il 2020.

 

[foto da mercurynews.com]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...