Ricaricare lo smartphone con il mini-idro

20140827001008_0-210x210Seoul è considerata la capitale mondiale dello smartphone. Forse per questo, proprio nella città coreana si è trovato il modo per ricaricare i telefonini degli abitanti in modo ecologico e innovativo, installando stazioni di ricarica alimentate da impianti di mini-idro lungo tutto il corso del fiume artificiale Cheonggyecheon, che attraversa il centro della capitale sudcoreana.

L’idea è della start-up Innomad, ed è stata subito accolta dall’amministrazione comunale impegnata nello sforzo di aumentare l’uso delle rinnovabili. Non a caso, è già iniziato un programma di installazione di impianti con celle a combustibile a idrogeno in ospedali, centri internet e in alcune zone residenziali della città.

Tornando al progetto sviluppato da Innomad, tutte le componenti dell’impianto sono stati forniti da aziende coreane. Secondo gli sviluppatori, le stazioni di mini-idroelettrico saranno in grado di caricare completamente la maggior parte dei dispositivi in 2-3 ore.

Attualmente sono attive cinque stazioni. Va da sé che, se dovessero avere il successo che tutti ci auguriamo, l’amministrazione si è impegnata ad aumentarne il numero. “Le centrali alternative forniranno elettricità soprattutto alle infrastrutture cittadine, compresi gli impianti di depurazione e la metropolitana”, ha spiegato un funzionario, spiegando che Seoul porterà avanti parallelamente un programma per la ricarica solare nel centro cittadino.

[foto da monimega.com]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...