Dall’India all’Inghilterra su un’Ape solare

Kopacka sits along with Rabelli inside a tuk tuk in BangaloreA volte, trovarsi intrappolati nel traffico può far nascere idee rivoluzionarie. È quanto accaduto a Naveen Rabelli, un giovane ingegnere indiano di Bangalore, che stanco della marea di “tuk tuk” che ogni giorno inquinano le strade cittadine, si è messo in testa di costruirne uno elettrico, alimentato solo da energia solare.

L’idea di Naveen è quella di raggiungere l’Inghilterra, per dimostrare al mondo intero che un piccolo team con poche risorse ma molto ingegno è in grado di attraversare il mondo usando solo energia pulita. Così, dopo due anni di lavoro e 6500 dollari di spese, il tuk tuk solare è finalmente pronto ma ora servono almeno 43mial dollari per finanziare l’iniziativa.

 “Stavo portando un amico argentino a un festival di aquiloni qui a Bangalore, e per qualche ragione notato il gran numero di tuk tuk in giro quel giorno”, spiega Rabelli in una e-mail al NY Times. “Erano davvero rumorosi e inquinanti. È stato allora che abbiamo avuto l’idea di trasformarne uno in un mezzo solare-elettrico”.

Il mezzo altro non è che una vecchia Ape Piaggio che, dopo la trasformazione, può percorre fino a 80 km, alla velocità di crociera di 25 miglia orarie. Completare il percorso tra Bangalore e Londra dovrebbe richiedere circa un centinaio di giorni e Raoul Kopacka, un cineasta austriaco, sta progettando di girare documentario della speciale avventura”Sarà un lungo viaggio, ma credo che possa avere un effetto sul mondo intero”, ha dichiarato Rabelli.

 

[foto da in.reuters.com]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...