Arriva il fotovoltaico: il tè non è mai stato così verde

 

???????????????????????????????

 

 

 

 

 

 

 

 

“Fa bene al gusto, fa bene al cuore” recitava un vecchio slogan di una marca di tè.
Ora, parafrasandola, si potrebbe aggiungere anche “fa bene all’ambiente”, ma solo ammesso che sia Williamson Tea.
La prestigiosa casa inglese ha infatti da poco inaugurato il progetto fotovoltaico più grande dell’Africa orientale per portare energia verde e pulita alla piantagione di tè di Changoi, nella contea del Bomet, in Kenya occidentale. A costruire e installare i pannelli la ditta inglese Solarcentury.

 

Una scelta che abbatterà del 30% i costi economici della Williamson Tea, oltre ad abbassare la richiesta di elettricità della rete nazionale e il consumo di diesel adibito alla produzione di energia di riserva.
“In un Paese che gode di irradiazione solare e terreni in abbondanza – ha detto il direttore della sede di Solarcentury in Africa orientale, Dan Davies – il fotovoltaico è la soluzione perfetta e riduce la dipendenza dai combustibili fossili, migliorando, allo stesso tempo, la sicurezza energetica”.

 

“Il parco fotovoltaico di Williamson Tea a Changoi – ha affermato invece Frans van den Heuvel, amministratore delegato di Solarcentury – è un tipico esempio del modo in cui il fotovoltaico e i mercati emergenti in Africa possono aiutare a soddisfare i sempre maggiori fabbisogni di energia delle economie in crescita”.

 

[foto da solarcentury.com]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...