Il belvedere di Capri brilla con un muretto solare

 

rendering_prototipo_enea_marevivo_capri--400x300

 

 

 

 

 

Da oggi, uno dei panorami più belli e suggestivi d’Italia è ancora più splendido grazie all’energia solare. Grazie alla collaborazione tra Enea e Marevivo infatti, è stato inaugurato a Capri un impianto fotovoltaico “stand alone” che, per non impattare visivamente sull’ambiente, assomiglia in tutto a un muretto.

 

Grazie alla nuova installazione, il famoso pino marittimo di Punta Tragara potrà essere illuminato anche di sera sfruttando l’energia solare accumulata durante il giorno. Non solo, perché l’energia servirà anche per far funzionare i fari LED proiettati verso la chioma dell’albero che domina la terrazza con vista sul mare.

L’idea è stata sviluppata nell’ambito delconcorso “Sole, vento e mare – Energie rinnovabili e paesaggio”, di cui avevo scritto lo scorso marzo.

“Avvolgere di luce questo pino, attraverso un semplice muretto che cattura l’energia solare, senza incidere sulle caratteristiche del paesaggio, è una grande emozione commenta il presidente di Marevivo Rosalba Giugni –. Rappresenta un’ulteriore tappa dell’impegno che Marevivo porta avanti da anni nelle isole minori italiane, intese come laboratori di sostenibilità e dove è possibile attuare best practice anche per dare un’impronta diversa al mercato del turismo”.

[foto da adnkronos.com]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...