USA, il boom dell’auto elettrica

halosonic-2_1712937cVendite dei veicoli elettrici aumentate dell’84%, grazie anche alle politiche di abbassamento dei prezzi che hanno stimolato il mercato interno.

Sono i dati provenienti dagli Stati Uniti e recentemente diffusi da Ward’s Automotive. In particolare, nel 2013 sono stati venduti quasi 49mila veicoli ibridi plug-in, con una crescita del 27% rispetto al 2012 e 47.600 veicoli full electric.

Da sottolineare come siano stati gli stessi produttori ad abbassare i costi per invogliare i consumatori all’acquisto di auto a ‘emissioni zero’. A farla da padrona, sempre secondo Ward’s, il modello S firmato Tesla che nel 2013 ha venduto circa 19mila esemplari. Ottimi anche i risultati raggiunti dalla Nissan Leaf.

Un notevole contributo alla diffusione delle e-car è venuto dalla crescita del numero di infrastrutture di ricarica a disposizione dei guidatori sul territorio e dagli incentivi governativi offerti a chi ha sostituito la sua vecchia auto inquinante con un nuovo modello elettrico.

Ora, il Paese è impegnato a raggiungere il traguardo fissato dal Presidente Obama, che vuole toccare il milione di plug-in ibridi e veicoli elettrici entro il 2015.

[foto da greenstyle.it]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...