Oceanus, due piccioni con un’onda

 

5611320

 

 

 

 

 

 

 

Un generatore capace di produrre energia sfruttando le onde marine e, allo stesso tempo, di dissalarne l’acqua.

È Oceanus 2, prodotto dalla britannica Seatricity, che come confermato la settimana scorsa da Wave Hub sta per essere installato nel mare della Cornovaglia. Il progetto dovrebbe diventare attivo entro il 2015.  Il meccanismo di Oceanus 2 prevede che alcuni galleggianti spingano l’acqua marina pressurizzata all’interno di una turbina, mettendola in azione.

Non solo, perché il generatore è anche in grado di dissalare l’acqua e non è difficile immaginare l’utilità di un simile progetto soprattutto nelle zone a maggiore carenza idrica.

Al progetto manca ancora però l’approvazione definitiva del Marine Management Organisation ma, dall’altro lato, ha l’appoggio e l’approvazione del Ministro dell’Energia Michael Fallon. Il quale, ha dichiarato: “Il Regno Unito è una delle nazioni leader nello sviluppo dell’energia marina con circa un quarto delle tecnologie marine e ondose sviluppate qui nel Regno Unito,” ha detto il Ministro. “Quindi è una buona notizia che le aziende lungimiranti come Seatricity stiano continuando a sviluppare nuove tecnologie, più efficaci. Grazie al nostro investimento di oltre 13 milioni nella struttura Wave Hub loro e gli altri sviluppatori possono testare i loro prodotti proprio qui, in questo paese “.

[foto da cornishman.co.uk]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...