Italia, quando la green economy premia

premio_sviluppo_sostenibile_2013_manuale_5114Greenwood di Salzano (Ve), Cooperativa Fattoria della Piana di Contrada Sovereto (RC) e Innovation in Sciences &Technologies-Is-Tech di Roma. Sono le tre aziende vincitrici del Premio Sviluppo Sostenibile 2013, consegnato dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile ed Ecomondo-Fiera di Rimini la scorsa settimana.

Come recita la motivazione, le tre imprese “hanno fatto del fattore ambiente una delle leve essenziali per essere competitive sul mercato, proponendosi dunque come veri e propri esempio di uno sviluppo economico sostenibile ed ecocompatibile.

In un’Italia che continua ad attraversare una crisi irrisolta, c’è bisogno più che mai di un nuovo progetto di sviluppo durevole e sostenibile, un vero e proprio green new deal che faccia uscire il nostro Paese dalla crisi. Le aziende premiate e segnalate hanno colto questo messaggio e possono ricoprire un ruolo di apripista per lo sviluppo futuro”. ha affermato Edo Ronchi, presidente della Fondazione per lo Sviluppo sostenibile.

 

In particolare, la Greenwood di Salzano produce profilati in materiale composito costituito da farina di legno di riciclo, derivante da scarto selezionato sia per qualità che per essenza, e da polipropilene, per la realizzazione di pavimentazioni e rivestimenti verticali.

La Cooperativa Fattoria della Piana Società Agricola di Contrada Sovereto, invece, si occupa della raccolta e della trasformazione del latte proveniente dalle fattorie dei soci allevatori, ed è stata premiata per aver saputo coniugare benessere animale, attenzione sanitaria, e cura dell’ambiente attraverso la realizzazione di impianti fotovoltaici e di fitodepurazione.

Infine, Innovation in Sciences &Technologies- Is-Tech srl ha realizzato APA (acronimo di “Air Pollution Abatement”) una piattaforma intelligente multi-forma e multi-funzione in grado di contrastare il fenomeno dell’inquinamento atmosferico, operando il trattamento dell’aria in tutti gli ambiti indoor e nei quali è elevata la concentrazione di polveri sottili e di altri inquinanti nocivi.

[foto da ambienteinrete.it]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...