Nasce HEnergia, il laboratorio italiano delle rinnovabili

mini_solar_island_1_2_zoom945C’è chi, come il Corriere della Sera, lo ha chiamato “l’X Factor delle rinnovabili”, cavalcando l’inizio della nuova edizione del popolare talent show.

Chi vi scrive, molto più modestamente, ritiene che si tratti di un’interessantissima iniziativa per studiare le migliori soluzioni disponibili relative a solare, microeolico, idrogeno e, domani, anche biomasse.

Sto parlando di HEnergia, il nuovo laboratorio di ricerca ‘powered by Hera’ inaugurato a Forlì venerdì scorso.

Un luogo dove per tre anni saranno testate sul campo tutte le soluzioni per la produzione domestica di energia rinnovabili, al fine di favorire ulteriormente quella microgenerazione alla base della distribuzione del futuro.

Il centro dispone oggi di un piccolo parco solare realizzato con pannelli solari di vari tipi, per analizzare le diverse particolarità di ognuno e capire come sfruttarle al meglio.
Grande attenzione sarà poi data al tema dello stoccaggio, autentica chiave di volta per la definitiva affermazione delle FER. La conservazione dell’energia ‘green’, e la possibilità di utilizzarla a piacimento, è infatti un punto assolutamente fondamentale che deve ancora essere definitivamente risolto.

“Questa di Hera a Forlì è un’iniziativa unica in Italia per quanto riguarda una multiutility, che abbiamo sviluppato anche grazie al rapporto con i centri di ricerca» ha dichiarato Salvatore Molè, direttore tecnologie e sviluppo di Hera.

[foto da rinnovabili.it]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...