Cosenza, l’illuminazione stradale diventa intelligente

cosenza_dall_altoRidurre i consumi energetici del 40% e le emissioni ad essi connesse fino all’80%. È quanto ha deciso di fare il Comune di Cosenza, che ha scelto di affidare la gestione del proprio sistema di illuminazione pubblica a Enel Sole.

Alla società del Gruppo Enel il compito di trasformare gli 11mila punti luce e i 391 semafori, dotandoli di apparecchiature ad alta efficienza energetica.

Enel Sole non si limiterà infatti alla sola fornitura di energia elettrica, ma procederà alla riqualificazione energetica e alla gestione integrata degli elementi presenti sul territorio.

Un restyling che inizierà entro l’anno attraverso la sostituzione di 7 mila vecchi centri luminosi con sorgenti luminose ai vapori di mercurio, con altri ad elevata efficienza energetica.

 

L’operazione proseguirà in seguito con l’installazione di un sistema di telecontrollo che ne permetterà il monitoraggio e la regolazione della luminosità secondo le esigenze. L’intervento prevede infine il passaggio dall’alimentazione in serie alla derivazione del 70% degli impianti mediante il rifacimento di circa 300 chilometri di linee.

[foto da calabriaonline.com]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...