New York, al parco per ricaricare il telefonino con l’energia solare

pensa_index“Telefonami tra 20 anni” cantava Lucio Dalla nel 1981 in una canzone che prefigurava un ipotetico futuro. Ma forse neppure il geniale e compianto artista bolognese avrebbe mai immaginato ciò che sarà possibile fare a New York a partire da questa estate.

 

Il colosso americano delle telecomunicazioni AT&T, con il partner GoalZero, ha infatti lanciato il progetto “Street Charge”, che permette di ricaricare gratuitamente smartphone o tablet nei parchi cittadini grazie all’energia solare.

 

Il tutto, mediante stazioni di ricarica mobili appositamente posizionate. Al momento, sono già operative due stazioni a Brooklyn e altre tre a Governor’s Island, Union Square e al Pier 1 di Riverside Park.

Secondo le previsioni, da qui a settembre saranno installate in tutto 25 stazioni in cinque distretti  della ‘Grande Mela’, che diverrà così un esempio per un progetto che potrebbe presto coinvolgere altri centri urbani.

Le stazioni rimarranno operative fino a ottobre. Inoltre, un controllo del loro utilizzo indicherà in quali zone occorrerà potenziare o meno il servizio. Le stazioni comprendono sei connettori di vario tipo, adatti per iPhone, iPad, dispositivi Android e Windows Phone.

 

[foto da huhmagazine.co.uk]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...