Dal geotermico al solare, Obama si fa in…tre!

obama-amid-solar-panels-green-energy“Questi progetti riflettono l’impegno dell’amministrazione Obama per aumentare la produzione di energia sostenibile e diversificare il portafoglio energetico della nostra nazione”. Così Sally Jewell, Segretario degli Interni del governo USA, ha presentato i tre nuovi progetti energetici basati su solare e geotermico che, una volta a regime, misureranno 580 MW di potenza installata.

Inoltre,  il Dipartimento dell’Interno degli Stati Uniti ha dichiarato che i tre impianti, che saranno costruiti in Arizona e Nevada, daranno energia pulita a ben 200mila abitazioni.

Il primo e più importante di essi, il Midland Solar Project, sorgerà a sud ovest della città di Boulder, servirà ad alimentare oltre 100mila abitazioni e avrà una potenza installata di 350MW. A pochi chilometri di distanza sarà invece posizionato il New York Canyon Geothermal Project, da 70 MW di potenza.

Dal Nevada all’Arizona, dove è stato approvato il Quartzsite Solar Project da 100 MW che dovrebbe essere realizzato in La Paz County. Un impianto dove dovrebbero essere utilizzati dei concentratori solari per l’invio dei raggi a una torre di potenza, dentro la quale l’acqua, trasformata in vapore, andrà a generare il movimento delle turbine per la produzione di energia elettrica.

[foto da theconservativethreehouse.com]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...