Solar Impulse, iniziato il ‘coast to coast’

SI_BADGE_2013_ACROSS_AMERICASolar Impulse, l’aereo alimentato esclusivamente a energia solare, ha concluso la prima tappa della prevista traversata ‘coast to coast’ degli Stati Uniti.
Dopo essere partito venerdì mattina da San Francisco, dopo 18 ore di volo l’aereo è infatti atterrato all’aeroporto di Phoenix, in Arizona.

Il viaggio prevede ora altre quattro tappe a Dallas, St. Louis, Washington e, finalmente, New York dove dovrebbe giungere in circa due mesi.

”Non è chiaramente il modo più pratico per viaggiare, ma è un modo fantastico di volare perché più voli più energia accumuli” ha affermato Bertrand Piccard, uno dei due protagonisti del progetto insieme ad Andre Borshberg.

 

Solar Impulse, concepito nel 2003 con un budget 112 milioni di dollari, è mosso da 12.000 celle fotovoltaiche che gli permettono di volare senza carburante e, al contempo, di ricaricare le batterie. Un lavoro durato sette anni, e che ha coinvolto un team di circa 70 persone.

 

Dopo la traversata degli Stati Uniti, il prossimo obiettivo è compiere il giro del mondo nel 2015.

 

[foto da plus.google.com]

Annunci

Una risposta a “Solar Impulse, iniziato il ‘coast to coast’

  1. Pingback: Continua il viaggio solare di Solar Impulse | Energie Rinnovate

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...