Energia marina, è il momento di…Agire

SONY DSCPoco meno di un mese fa abbiamo post l’accento sull’importanza strategica, soprattutto per un Paese come l’Italia, delle tecnologie capaci di produrre energia sfruttando il movimento delle onde marine.

Ebbene, l’Energy Globe Foundation, ente internazionale che promuove efficienza energetica ed energie rinnovabili, ha conferito l’Energy Globe Award 2013 ad Agire, l’Agenzia veneziana per l’energia, per la sperimentazione del progetto Giant, (acronimo di Generatore Integrato Autonomo Non Tradizionale), finalizzato proprio allo sfruttamento dell’energia prodotta dalle onde marine.

Avviato circa due anni fa, il progetto Giant è composto da una boa fluttuante inserita in una sorta di binario fisso. Il movimento della boa mette in azione un generatore capace di produrre energia pulita utilizzando il moto perpetuo delle maree.

Per i più curiosi, un prototipo di Giant è ancora oggi visibile e funzionante ai lati dell’imbarcadero di San Basilio. Il progetto è stato scelto dall’Energy Globe Foundation tra gli oltre 190 giunti da ogni parte del mondo.

[foto da ecovenezia.wordpress.com]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...