Italia, dall’eolico energia per oltre 5 milioni famiglie

 

ENERGIA: AGLI ITALIANI PIACE EOLICO, 80% DICE SI'L’eolico si conferma un settore in grande crescita in tutto il mondo, e l’Italia non fa eccezione. Lo scorso anno, l’energia prodotta dal vento ha soddisfatto il fabbisogno di 5 milioni e 200mila famiglie e, in percentuale, ha rappresentato il 4,6% della produzione nazionale.

 

In termini di potenza installata, questa è aumentata di circa 1.800 MW e ha superato gli 8mila 700 MW totali. A recitare la parte del leone è soprattutto il meridione, e in particolare l’Appennino che attraversa Puglia, Campania e Basilicata.
Bene anche le isole maggiori, in particolare per i piccoli impianti fino a 200 kW, anche se la regione che può vantare il primato del ‘mini-eolico’ è la Puglia.

 

Per quanto riguarda i benefici in termini ambientali, si calcola che la potenza eolica installata eviti ogni anno emissioni per circa 7,8 milioni di tonnellate di CO2. Inoltre, secondo l’Anev (Associazione nazionale energia del vento), il settore sta offrendo lavoro a circa 40mila persone, con una crescita media annuale di circa 5000 posti. Infine, per quanto riguarda le stime future, si calcola che se entro il 2020 si raggiungerà una potenza installata di 16.200 MW, l’eolico potrà dare energia a circa 12 milioni di famiglie e lavoro a 66mila persone.

 

[foto da ansa.it]

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...