Solare, l’Asia pronta al sorpasso

Entro il 2016, l’Europa potrebbe perdere la leadership nel settore del fotovoltaico a vantaggio dell’Asia. È quanto emerge dal Market Outlook presentato dall’Epia all’Italian PV Summit di Verona.

Il primato europeo è minacciato da un potenziale di crescita nettamente maggiore del resto del mondo, afferma l’Epia, e nei prossimi 4-5 anni la produzione di elettricità solare potrebbe crescere dal 200 al 400%.

“La crescita dipenderà dal sostegno dei politici. Non è solo questione di soldi, si tratta anche di riuscire a ridurre la burocrazia”, ha commentato il Segretario Generale dell’EPIA Reinhold Buttgereit.

A far la parte del leone saranno principalmente India e Cina, ma anche per sud-est asiatico, America Latina e Nord Africa si prevede un netto incremento.

E l’Europa? Secondo il rapporto dell’associazione, il Vecchio Continente ha le ore contate ed è solo grazie alla Germania che conserverà il primato mondiale del solare in questo 2012.

L’Italia, viceversa, dopo gli ottimi risultati del 2011 sta rallentando al contrario di Cina, Giappone e Stati Uniti che stanno invece confermando la propria crescita. Che, stando al rapporto dell’Epia, farà raggiungere la cifra dei 100 GW installati a livello mondiale tra la fine di quest’anno e l’inizio del prossimo.

 

[foto da linkiesta.it]

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...