Roma, tra colonne e colonnine (elettriche)

Duecento colonnine in più. È quanto previsto dal protocollo d’intesa firmato il 3 aprile scorso da Acea ed Enel per favorire l’e-mobility nella capitale.

Le colonnine in questione sono infatti quelle di ricarica per le auto elettriche, che si aggiungeranno alle 102 già esistenti.

In base all’accordo, firmato in Campidoglio alla presenza del Sindaco Alemanno, le due società si divideranno i lavori (100 colonnine a testa).

Una “garanzia di condivisione” che avrà notevoli vantaggi economici e logistici, che permetteranno all’utente di estinguere, con un comodo pagamento in bolletta, il costo della ricarica elettrica di un solo e unico fornitore energetico, a seconda del tipo di contratto sottoscritto e indifferentemente dal tipo di colonnina installata.

Insomma, sarà anche una delle città più trafficate d’Italia, però Roma sta facendo davvero del suo meglio (e meglio di tante altre realtà).

 

[foto da trasportando.com]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...