Pisa è sempre più smart

“Avere un pisano all’uscio” sarà forse una disgrazia, come recita un popolare adagio toscano, ma può certamente essere utile per imparare qualcosa di nuovo sull’efficienza energetica e la sostenibilità ambientale.

Dopo aver sperimentato con successo la mobilità elettrica con l’adesione progetto E-mobility Italy, Pisa compie un altro passo avanti e si fa “sempre più intelligente.

È stato infatti firmato il 27 marzo dal sindaco Marco Filippeschi e dal Direttore della Divisione Infrastrutture e Reti di Enel Livio Gallo il protocollo di intesa “Smart City”, rendendo ancora più forte il legame con l’innovativo progetto supportato dalla Comunità Europea per gli impatti positivi sulla sostenibilità ambientale.

Alla luce dell’intesa sottoscritta, Pisa si concentrerà nel creare tecnologie e condizioni che possono favorire lo sviluppo di una città nuova e rivolta al green future. In particolare, l’attenzione sarà posta sull’efficienza energetica e sull’integrazione nella rete di distribuzione di energia e calore prodotti da fonte rinnovabile sfruttando le conoscenze e l’esperienza di Enel, leader nelle smart city a livello mondiale.

[foto da ilcomuneiforma.it]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...