Verso case sempre più smart

Un valore di mercato di un miliardo di dollari entro il 2020. È la stima degli analisti della Pike Research sul futuro (abbastanza prossimo) dei sistemi di automazione intelligenti per la gestione degli edifici, destinati a quadruplicare la propria presenza.

Secondo il rapporto, l’attuale valore dei servizi di domotica si ferma oggi a 291 milioni di dollari ma, dato il crescente interesse che aziende e consumatori stanno dimostrando per i sistemi di automazione, confermandosi l’attuale trend di sviluppo è facile prevedere una crescita esponenziale entro la fine del decennio.

Allo stato attuale, i servizi di domotica presenti oggi sul mercato sono soprattutto orientati alla riduzione dei consumi e delle emissioni nocive. Secondo il rapporto della Pike, in futuro gli amministratori di grandi società si rivolgeranno sempre più frequentemente a istallatori di sistemi di automazione, in modo da controllare il funzionamento di tutti i dispositivi e ottimizzare i consumi in ogni momento, anche da remoto.

“Come la necessità di sofisticati sistemi di costruzione di gestione dell’energia cresce in tutto il mondo, così cresce il bisogno di soluzioni più semplici, soluzioni chiavi in ​​mano che sblocchino l’efficienza energetica”, ha dichiarato il senior research analyst Eric Bloom.

 

[foto da dabstertecnology.it]

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...