A Silverstone è sceso in pista l’idrogeno

Forze (e non forse) siamo di fronte a una svolta. Sul circuito di Silverstone è infatti scesa in pista la prima auto da corsa a idrogeno, chiamata appunto Forze. Il fatto è avvenuto durante il campionato per vetture a ruote scoperte realizzate interamente da studenti universitari.

Tra i 132 gruppi che si sono dati battaglia anche il team olandese Delft University of Technology, che ha corso nella competizione Formula Student con un’auto alimentata a celle a combustibile.

Al termine della gara l’eccezionale auto si è piazzata al 29esimo posto, superando diverse concorrenti alimentate dal tradizionale motore a benzina.

 

Uno dei giudici della competizione, Alistair Wardrope, ha mostrato tutto il suo stupore nonché l’apprezzamento per il risultato raggiunto: “Con sei anni di esperienza nel settore dell’idrogeno e delle celle di combustibile, sono estremamente impressionato dai risultati della squadra”. L’auto utilizza una cella a combustibile da 18kW per alimentare due motori elettrici e raggiunge una velocità massima di 120 km/h con una accelerazione da 0 a 96 km/h in meno di 5 secondi. Un pieno di 600 grammi di idrogeno gassoso consente alla vettura di correre per circa un’ora a tutta velocità rilasciando come unico prodotto di scarico tre litri di vapor acqueo.

 

[foto da inhabitat.com]

 

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...