L’energia sostenibile sostiene San Patrignano

Il 26 giugno è la Giornata mondiale contro la Droga. Una data che, per i ragazzi della Comunità di San Patrignano, da quest’anno avrà ancora più significato. Proprio martedì scorso, infatti, sono stati inaugurati i primi progetti all’insegna della sostenibilità energetica nati dalla collaborazione con Enel Green Power ed Enel Distribuzione, inseriti all’interno dell’iniziativa GSE. Energie per il sociale, di cui avevo già scritto in precedenza.

In soli tre mesi è stata messo in funzione la prima delle tre installazioni fotovoltaiche previste, che una  volta a regime dovrebbero evitare l’emissione di oltre 30 tonnellate di CO2 all’anno e che contribuiranno anche alla ricarica dei due veicoli elettrici donati da Enel a San Patrignano.

L’intervento riguarda anche l’illuminazione delle strade, delle aree comuni e dei parcheggi esterni attraverso l’innovativa tecnologia Led.

Non solo. Perché il progetto prevede anche il coinvolgimento dei giovani della comunità attraverso la formazione professionale e la collaborazione proattiva alla realizzazione di ciascuna delle iniziative stabilite.

“Oltre trenta di loro – spiega Enrico Bonali, responsabile del progetto per San Patrignano – prima di provvedere al montaggio dei pannelli fotovoltaici e delle lampade a Led, hanno seguito un corso attraverso cui hanno scoperto le peculiarità di questi sistemi, imparando a trattarli nel miglior modo. Un progetto che gli ha fornito gli strumenti utili per formarsi in una professione sempre più in espansione e che potrà tornargli davvero utile per quando avranno terminato il percorso”.

 

[foto da ilsostenibile.it]

 

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...